[vc_row][vc_column][vc_custom_heading]

Nurse24.it cresce, premiato dal nuovo algoritmo di Google

[/vc_custom_heading][vc_column_text]A dodici mesi dal nostro ultimo articolo, dove con soddisfazione registravamo i 400mila lettori mensili, con lo stesso entusiasmo registriamo i nuovi record per il primo quotidiano online infermieristico.[/vc_column_text][vc_column_text]

Non solo infermieri su nurse24.it

Nurse24.it nasce per prendersi cura di chi si prende cura. Infermieri, studenti infermieri, Oss e presto si prenderà cura anche di altre professioni. Ma il record di utenti di sempre, registrato in agosto, conferma che a leggere nurse24.it non sono solo i professionisti del settore.

Sono oltre 900.000, infatti, gli utenti unici di agosto, che per la prima volta portano il giornale a raggiungere i 2 milioni di visualizzazioni. Confrontando lo stesso periodo con l’anno precedente registra un +100,29%

Google aggiorna l’algoritmo

Una tempesta in piena estate. Così possiamo definirla. Google, il principale motore di ricerca web, tra il 31 luglio e il 1° agosto ha aggiornato l’algoritmo facendo sussultare tutto il mondo web, non solo quello di stampo infermieristico. Aggiornamento che, come riportato da moz.com, sembra aver avuto principali effetti nella categoria healthcare (da qui il nome “healthcare update”). Come? Premiando e penalizzando migliaia di pagine web con regole non ancora del tutto chiare.

Nurse24 premiato da Google

Il giornale è passato da 48.000 keyword posizionate in prima pagina a 68.000. “Qualità e semplicità“, sono queste le caratteristiche premiate da Google secondo Ferdinando Iacuaniello, direttore del giornale e SEO specialist. “La nostra crescita è costante negli ultimi due anni, sia in termini di keywords indicizzate che, di conseguenza, in visite e visualizzazioni”. “Gli infermieri – continua Iacuaniello – scrivono nel web e diventano, grazie a nurse24.it, un punto di riferimento per i cittadini.”[/vc_column_text][vc_single_image media=”486″ media_width_percent=”100″ title=”Grafico posizionamento keyword”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]A confermare il tutto è il confronto con i principali siti per professionisti sanitari, quotidiani e non, realizzata con i dati di traffico pubblici di SimilarWeb.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]